• Black LinkedIn Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon

Mangia Medita Ama: percorso di consapevolezza di sè con il cibo

September 12, 2018

13 ottobre - 27 ottobre - 10 novembre

Con Silvia Ferrara e Lara Muraro 

 Mangiare è diventato un atto quotidiano automatico e inconsapevole. Il nostro rapporto con il cibo è cambiato tanto radicalmente nel corso di poche generazioni, che è necessaria una nuova forma di consapevolezza per scegliere i cibi utili fra le innumerevoli  possibilità che ci vengono proposte. La Mindful Eating è la via per coltivare una relazione consapevole, gioiosa ed appagante di sé con il cibo, un modo per portare la consapevolezza in una delle attività principali e fondamentali per la nostra salute e il nostro benessere,  che è l’atto del mangiare.

 

Programma del percorso "Mangia Medita Ama"

Ascoltarsi

Sviluppare l’attitudine dell’osservazione di sé, del proprio corpo e delle proprie sensazioni.
Sabato, 13 Ottobre 2018, dalle 14 alle 18

 

Vivere in consapevolezza

Portare la consapevolezza in una delle fondamentali attività del quotidiano: l’atto del mangiare.
Sabato, 27 Ottobre 2018, dalle 14 alle 18

 

Alimentazione consapevole

Mangiare in consapevolezza (Mindful Eating): nutrire il corpo, la mente e lo spirito con il cibo.
Sabato, 10 Novembre 2018, dalle 11 alle 15

 

Obiettivi del percorso

Portare la consapevolezza nel mangiare praticando una nuova attenzione imparando a osservare il rapporto tra il nostro umore, il nostro stato mentale e il nostro corpo.

Acquisire i passi della alimentazione consapevole (Mindful Eating) per ritrovare il gusto di mangiare senza sensi di colpa, liberandoci dai condizionamenti sul cibo e guadagnando libertà dai pregiudizi sul peso.

 
Benefici

Sviluppare accettazione di sé, primo passo verso il cambiamento

Imparare ad ascoltare le sensazioni del corpo per riconoscerne i bisogni

Sviluppare un’attitudine di auto-osservazione e auto-regolazione nel rapporto con il cibo

Imparare ad osservare i propri pensieri riconoscendo gli stili di pensiero pregiudicanti

Imparare ad ascoltare il corpo con compassione, liberandoci dai sensi di colpa

Ristabilire un giusto contatto con i propri sensi (vista, udito, olfatto, tatto, gusto)

Riconoscere l’effetto delle emozioni negative, dello stress, della noia nell’ approccio al cibo

Scegliere alimenti piacevoli e nutrienti per ottenere appagamento a tavola

Acquisire un atteggiamento non giudicante e di gratitudine verso il cibo

 

A chi è rivolto

Questo percorso è adatto a tutti coloro che vogliono sperimentare e acquisire una pratica di consapevolezza per migliorare il proprio rapporto con il cibo e con il proprio corpo.

A tale riguardo ricordiamo che la nostra proposta è un invito ad incoraggiare tutti coloro che che si sentono predisposti all’auto-osservazione.

Dove si svolge
Presso l’associazione Himalayan Center in via San Gregorio Barbarigo, nr 12

 

Costo

Il corso è costituito da tre incontri a 120 € per i soci Aics e 130 € per i nuovi soci.

Le iscrizioni vengono raccolte entro il 5 Ottobre 2018
È previsto un numero massimo di 15 iscritti. Si darà precedenza secondo l’ordine di iscrizione. È richiesta la partecipazione a tutti e tre gli incontri. Agli iscritti verrà consegnato materiale audio e dispense da utilizzare a casa per la pratica.


Cosa portare
Abbigliamento e scarpe comode

 

Informazioni e Prenotazioni
Lara Muraro 347 1838408
Silvia Ferrara 339 5471149
Mail info.himalayancenter@gmail.com

Condividi
Please reload

Archivio articoli

LA BASSA AUTOSTIMA DELLE DONNE ITALIANE

September 26, 2019

1/16
Please reload

Ricerca per tag
Please reload

News
Please reload

Copyright © 2016 - Dott.ssa Silvia Ferrara - Psicologa, Psicoterapeuta
P.IVA 02717610287

Tutti i diritti riservati

  • Black LinkedIn Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon