• Black LinkedIn Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon

#ConsapevolMENTE mangio Campagna di sensibilizzazione


L’alimentazione corretta è alla base della salute.

È ormai universalmente riconosciuto come la corretta alimentazione sia il presupposto fondamentale per la salute. Periodicamente, all’avvicinarsi della bella stagione, vengono elaborate e diffuse nuove diete o teorie dietetiche, generando confusione e, soprattutto, mancando di una componente fondamentale: l’educazione dell’individuo alla cura di se stesso, prima fonte di vera prevenzione. Evidenze scientifiche indicano che opportune scelte nutrizionali e di esercizio fisico, associate a tecniche di respirazione e di meditazione, sono essenziali per rallentare i processi di invecchiamento, favorire la longevità in salute, prevenire le malattie croniche tipiche della nostra società o facilitarne la guarigione. La medicina moderna non è in grado di interpretare in modo unitario e convincente i molteplici processi fisici e mentali del corpo e della psiche, spesso dovuti a diverse cause connesse tra loro.

Negli ultimi anni stiamo assistendo però a un’inversione di tendenza della medicina occidentale; molti governi, infatti, hanno cominciato a studiare i sistemi differenti di medicina e la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità ha valorizzato i sistemi di medicina tradizionale e ne ha incoraggiato l’adozione. Diverse sono le nazioni che hanno già riconosciuto l’efficacia dell’Ayurveda, scienza medica tradizionale indiana. L’Ayurveda afferma che una alimentazione corretta riveste un ruolo di primaria importanza non solo nel mantenimento della salute ma che ogni cosa, incluse malattia, longevità e decadenza, felicità ed infelicità, dipendono dal cibo.

Le attuali conoscenze scientifiche stanno convergendo con le conoscenze empiriche delle antiche tradizioni mediche, per dimostrare che la chiave per mantenere e riacquistare la salute è la combinazione di pratiche per nutrire il corpo con la giusta quantità di cibo sano, esercizio fisico regolare per mantenerlo sano e tecniche per coltivare la mente e lo spirito, migliorando la nostra intelligenza emotiva, intuitiva e creativa. Ed è importante anche parlare del ruolo della salute del pianeta nel promuovere un mondo migliore, la cui crescita economica si fondi su un modello sostenibile, non distruggendo ma proteggendo l’ambiente, nostro vero e unico capitale naturale.

Ciclo di eventi a Padova da febbraio a maggio. Evento finale con il Prof. Franco Berrino.

L’associazione Himalayan Center, al fine di promuovere una maggiore informazione e sensibilizzare il pubblico a un’alimentazione consapevole e sostenibile, organizza un ciclo di eventi e di iniziative nella città di Padova nell’ambito della campagna di sensibilizzazione ConsapevolMENTE mangio. I proventi raccolti durante la campagna di sensibilizzazione saranno destinati al progetto e all’associazione La Grande Via, fondata dal Prof. Franco Berrino ed Enrica Bortolazzi, che ha come fine quello di promuovere iniziative sulla prevenzione delle malattie e la longevità in salute.

La campagna ConsapevolMENTE mangio si svolge dal 22 febbraio all’ 11 maggio 2019 e termina con una conferenza a Padova del Prof. Franco Berrino – medico, epidemiologo, già direttore del Dipartimento di Medicina preventiva e predittiva dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano – e della Dott.ssa Barbara Bergnach, medico di medicina generale, esperto di medicina Ayurvedica e di nutrizione Ayurvedica.

Confidando in un riscontro e contributo per sostenerla, l’associazione è disponibile a incontrare il pubblico per illustrare il progetto nei suoi dettagli.

ConsapevolMENTE mangio: gli obiettivi e le attività della campagna

Per diffondere la cultura di un’alimentazione consapevole e sostenibile, Himalayan Center organizza una serie di incontri con esperti per affrontare i temi principali di una nutrizione e uno stile di vita consapevole e adeguato, per favorire il benessere e contrastare l’insorgere di patologie degenerative, stress e sovrappeso.

Queste le attività previste durante la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi ConsapevolMENTE mangio

– Stimolazione di dibattiti e approfondimento di tematiche legate alle finalità dell’associazione attraverso incontri e altre attività di sensibilizzazione (4 gratuiti, 1 con contributo)

– Creazione e pubblicazione di contenuti editoriali su temi di etica, sostenibilità ambientale e sociale, salute e benessere e spiritualità (identificati con l‘hashtag #consapevolmentemangio), diffusi sui canali web e social dell’associazione

– Condivisione del progetto con altre realtà nel territorio veneto che condividono le stesse finalità

– Creazione di una rete di affiliazioni sensibili ai temi della sostenibilità, dell’etica e della crescita e del benessere psico-fisico dell’uomo.

ConsapevolMENTE mangio – il calendario di incontri

Venerdì 15 marzo: seminario ‘Incontriamo l’Ayurveda…scienza per una vita lunga ed in buona salute!’

Incontro con Lara Muraro, Presidente dell’Himalayan Center di Padova, insegnante di Yoga ed esperta di Ayurveda, e con la Dott.ssa Laura Girotto, Medico Chirurgo specializzato in Oftalmologia e Medicina Ayurvedica. L’incontro verterà sull’antica tradizione dell’Ayurveda, la medicina tradizionale indiana diffusa ancora oggi nel sub-continente, più della medicina occidentale. L’obiettivo di questo incontro è di fornire degli strumenti per capire meglio noi stessi, il cibo e le sue azioni, utilizzando i principi che ci vengono donati dall’Ayurveda.

Quando Venerdì 15 marzo ore 20.30 presso l’associazione Himalayan Center, via S. Gregorio Barbarigo 12 – Padova.

Condizioni di accesso Ingresso libero, contributo volontario destinato alla raccolta fondi.

Venerdì 29 marzo: Seminario di alimentazione ayurvedica per bambini

Con la Dott.ssa Roberta Luchelli, Pediatra e Medico Ayurvedico, « Forchette e cucchiaini: Ayurveda per bambini »

Condizioni di accesso Ingresso libero, contributo volontario destinato alla raccolta fondi.

Venerdì 5 aprile: “I Grani Antichi – Il futuro della nostra salute in mano al frumento del passato.”

Con la Dott.ssa Gloria Giovannini, Biologa e Responsabile della gestione del Laboratorio di Sobon. Focus dell’appuntamento è l’importanza del metodo dell’agricoltura biologica nella coltivazione dei cereali. La questione della “qualità” in un panorama alimentare dominato dai derivati del frumento (pane e panificati). Il recupero indispensabile di un cereale naturale, nato nella nostra terra prima della rivoluzione verde, privo di qualsiasi manipolazione genetica e chimica. Concluderemo l’incontro con una degustazione di pane e olio.

Quando Venerdì 5 aprile ore 20.30 presso l’associazione Himalayan Center, via S. Gregorio Barbarigo 12 – Padova.

Condizioni di accesso Ingresso libero, contributo volontario destinato alla raccolta fondi.

Venerdì 3 maggio: seminario esperienziale di alimentazione consapevole (Mindful Eating)

Con Lara Muraro, insegnante di Yoga e Presidente dell’Himalayan Center di Padova, e Silvia Ferrara, psicologa clinica e psicoterapeuta, specialista nei disturbi del comportamento alimentare e della nutrizione. Focus dell’appuntamento è l’alimentazione consapevole. Affrontare il cibo come mezzo per nutrire il corpo e la mente, per consentire un benessere immediato, essendo consapevoli di ciò che si mangia. Nel corso del seminario verrà presentata l’alimentazione consapevole; con alcuni esercizi semplici e concreti i partecipanti potranno iniziare a praticare la consapevolezza del momento presente con il cibo (mindful eating) per acquisire una nuova abitudine di cura per la nostra salute.

Quando Venerdì 3 maggio ore 20.30 presso l’associazione Himalayan Center, via S. Gregorio Barbarigo 12 – Padova.

Condizioni di accesso Ingresso libero, contributo volontario destinato alla raccolta fondi.

Sabato 11 maggio: conferenza “Mangio consapevole” con Franco Berrino e la Dott.ssa Barbara Bergnach.

Il momento clou della campagna di sensibilizzazione ConsapevolMENTE mangio è l’11 maggio con la conferenza Mangio consapevole. La conoscenza approfondita degli alimenti unita al movimento e alla meditazione possono contribuire a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé e a un cambiamento sostanziale nello stile di vita.

Ci guideranno in questa visione il Prof. Franco Berrino e la Dott.ssa Barbara Bergnach, presentando evidenze scientifiche e conoscenze delle antiche tradizioni mediche.

L’evento si svolge presso MPX – Cinema Teatro Pio X Padova, Via Antonio Francesco Bonporti, 22.

Interventi

Dott. Franco Berrino: Cibo: il miglior alleato dell’uomo

Dott.ssa Barbara Bergnach: La saggezza nel cibo: l’Ayurveda in cucina

Programma dell’evento

15.30 Check in

16.00 – 16.15 – Momento di esperienza consapevole sul respiro

16.15 – 17.30 – F. Berrino, medico ed epidemiologo, fondatore dell’Associazione La Grande Via

17.30 – 18.30 – B. Bergnach, medico di medicina generale, esperto di medicina e di nutrizione ayurvedica

18.30 – 19.00 – Pratica meditativa di alimentazione consapevole

19.00 – 19.30 – Domande e confronto tra F. Berrino e B. Bergnach

19.30 – 20.00 – Ringraziamenti e chiusura evento con buffet.

Condizioni di accesso

Per partecipare si richiede un contributo minimo di 18 euro per sostenere l’evento e finanziare la raccolta fondi della campagna ConsapevolMENTE mangio. L’iscrizione deve avvenire tramite bonifico bancario intestato a:

HIMALAYAN CENTER ASD Via San Gregorio Barbarigo, 12 35141 Padova

Banca Etica Padova

IBAN IT41M 03599 01899 050188525843

Indicare nella causale: “Consapevolmente mangio 2019” . Si ricorda di portare copia della ricevuta del bonifico in sede di conferenza.

I relatori

Dott. Franco Berrino

Medico, epidemiologo, già direttore del Dipartimento di Medicina preventiva e predittiva dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano. Nella sua attività quarantennale di ricerca e prevenzione ha promosso lo sviluppo dei registri tumorali in Italia e coordinato i registri tumori europei per lo studio della sopravvivenza dei malati (progetto EUROCARE). Ha coinvolto decine di migliaia di persone in studi sulle cause delle malattie croniche (progetti ORDET e EPIC). I risultati gli hanno consentito di promuovere sperimentazioni per modificare lo stile di vita allo scopo di prevenire l’incidenza e la progressione dei tumori (progetti DIANA).

Dott.ssa Barbara Bergnach

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova. Esperta in medicina ayurvedica e dietetica. Ha ottenuto il diploma quadriennale presso la scuola di Medicina Ayurvedica per medici e terapisti “Ayurvedic Point” di Milano e diploma quadriennale in Terapie di Panchakarma presso la Clinica Ayurvedica SNA Outshadhasala & Nursing Home – Thrissur Kerala – India. Da anni integra la medicina occidentale con la medicina ayurvedica per dare al paziente una cura completa sotto tutti i punti di vista, fisico, mentale ed emotivo. Ha scritto articoli per riviste di yoga e medicina naturale. È insegnante dei corsi per medici e terapisti della scuola Ayurvedic Point di Milano. Tiene regolarmente seminari e conferenze sull’alimentazione per sensibilizzare il pubblico su questi temi.

GUARDA LA GALLERIA DELLE IMMAGINI

RASSEGNA STAMPA

https://wsimag.com/it/scienza-e-tecnologia/52042-la-grande-via
https://www.linkedin.com/feed/update/urn:li:activity:6528280914798219264h
http://www.padovaoggi.it/cronaca/mangio-consapevolmente-campagna-sensibilizzazione-25-febbraio-2019.html
https://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2019/02/25/news/mangio-consapevole-conferenza-a-padova-con-il-professor-berrino-1.30042347
http://www.askanews.it/video/2019/05/13/alimentazione-meditazione-e-attivit%c3%a0-fisica-per-stare-bene-20190513_video_11200149/
Archivio articoli
Ricerca per tag
News

Copyright © 2016 - Dott.ssa Silvia Ferrara - Psicologa, Psicoterapeuta
P.IVA 02717610287

Tutti i diritti riservati

  • Black LinkedIn Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon